E' proprio il caso di dire: tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino. Da quando il regista Christopher Nolan, reduce dal successo planetario del “Cavaliere Oscuro”, ha dichiarato che nel terzo episodio della saga dell’uomo-pipistrello avrà una parte da protagonista il personaggio di Selina Kyle (meglio nota come Catwoman) è scoppiata una vera e propria caccia al ruolo.
L’ultima, in ordine di tempo, a proporsi per interpretare la sexy ladra amante dei gioielli e delle tute in latex è stata Shirley Manson. La frontwoman del gruppo scozzese dei Garbage reduce dalla serie tv  "Terminator: The Sarah Conner Chronicles" (in cui interpreta un cyborg che esce da un bagno), ha dichiarato a Mtvnews che il suo sogno nel cassetto sarebbe inguainare il suo corpo atletico in un lucido catsuit e darsi alle schermaglie d’amore con il giustiziere di Gotham.
Ma come riportato dal sito Scotlandonsunday, sono parecchie le aspiranti micione: a cominciare dalle sexy star Megan Fox e Angelina Jolie, senza dimenticare l'immarcescibile Cher.
E, complice il look fetish e la sensualità avvolgente del felino amato da Baudelaire e Burroughs, Catwoman ha lasciato il segno anche nella vita di tutti i giorni, perché ogni donna, almeno una volta, ha voglia di tirare fuori gli artigli e graffiare.
Basti pensare alla misteriosa donna gatto che nel 2006 allietava i passeggeri del metro di Milano con una bollente lap dance (guarda il video).
L’importante è non esagerare con la ferinità altrimenti si corre il rischio di finire come Jocelyn Wildenstein e trasformarsi, grazie  alla chirurgia plastica, in un soriano. (guarda il video)