Vestiti da zombie, migliaia di fan di Micheal Jackson in tutto il mondo hanno ballato il grande successo Thriller, nel tentativo di entrare nel Guinnes con il primato del maggior numero di persone coinvolte in un ballo simultaneo. A Vancouver la città in cui è stato lanciato l'evento, anziani, bambini, professori e studenti universitari hanno affollato la città bassa con corpi dipinti, abiti da sposa macchiati di sangue e divise da carcerati. Anche a Buenos Aires la festa ha riunito adulti e bambini che ancora non erano nati quando il re del pop lancio il suo grande successo. La manifestazione stata inscenata in circa 200 città di tutto il mondo.

Intanto, con le sale cinematografiche di tutto il mondo già esaurite in prevendita, la visione in anteprima del film This is it ha commosso gli amici del cantante scomparso a giugno. Il coreografo Travis Payne, il regista Kenny Ortega e il direttore Michael Bearden, che avevano lavorato con Michael Jackson nella preparazione dei
concerti di Londra, le cui prove sono state raccolte nella pellicola, intervistati dalla Cnn, hanno affermato che l'idea del film è nata soprattutto dalla preoccupazione di rendere fieri del padre i figli della star.

Addio a Michael Jackson, il re del pop: l'album fotografico
L'ultimo saluto a Jacko: tutti i video

Notizie, foto e video su Jacko