di Floriana Ferrando

Basta una telecamera, un po’ di fantasia e un’illimitata passione per spade laser e astronavi per partecipare al remake di Star Wars Episode IV: a New Hope. Un film collettivo realizzato interamente online dai fan della celebre saga di Gorge Lucas.

Casey Pugh, ideatore dell’iniziativa, ha individuato ben 2161 scene del film originale. E ha poi invitato i fan a sceglierne una da reinterpretare in chiave personale. Sarà poi il regista a montare le clip ottenendo un unico film creato da centinaia di fan. Il lavoro svolto fin’ora sembra ottimo, a tratti bizzarro: cani vestiti di carta stagnola, personaggi improbabili interpretati dagli omini Lego o da buste di carta disegnate, ma anche inseguimenti amatoriali con effetti speciali computerizzati e live action. Un mix di contenuti che ha dato vita al primo trailer di Star Wars Uncut.

La partecipazione conta già più di 470 clip, ognuna della durata di quindici secondi. Un successo che non sorprende visto il grande seguito che ha avuto negli anni la saga di George Lucas. Già dall’uscita del primo film nel 1977, milioni di fan hanno cominciato a ricreare scene ed episodi dando vita ad una vera e propria fan fiction, tanto che nel 2000 la LucasFilm ha creato un sito apposito dove scaricare contenuti esclusivi per la realizzazione delle proprie creazioni. Unica clausola: ogni materiale derivato da Guerre Stellari e caricato sul sito diventa proprietà della stessa LucasFilm. Proprio per questi fan, che nonostante le restrizioni tengono vivo l’entusiasmo per la serie, è nato il progetto in crowdsourcing Star Wars Uncut: una collaborazione globale per testimoniare la passione verso il mondo di Star Wars, contaminando elementi presi dal cinema, dai fumetti e dalla televisione.

Tutto su Guerre Stellari


Star Wars Uncut Trailer