di Giuseppe Lamanna

Letteralmente tradotto in “Modellini in azione”, le Action Figures sono vere e proprie riproduzioni in miniatura di supereroi, personaggi protagonisti sul grande schermo, nelle serie televisive e animate, o addirittura della vita reale come il 44° Presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama (www.barackobama.com), magari in versione ninja e impegnato in duello di katane contro il malvagio Darth Vader. Precise in ogni dettaglio, anche il più piccolo, questi capolavori della fantasia ludica rappresentano il Santo Graal degli appassionati e dei collezionisti.

Nel corso degli anni, i fan sfegatati delle Action Figures hanno liberato la propria passione e fantasia, costruendo dei veri e propri set cinematografici e fotografici, all’interno del quale hanno potuto realizzare originali cortometraggi dalle trame più disparate. E così, ecco i giganti della WWE impegnati in un’epica Royal Rumble, nuove avventure per gli indimenticabili Micronauti, vera chicca degli anni 80, oppure i mitici personaggi delle serie tv come il Doctor Who rivivere nuove e inedite avventure. Il tutto, senza dimenticare un’imperdibile rivisitazione di Guerre Stellari in soli tre minuti, o le esilaranti parodie di Lost, che vedono i naufraghi fare stranissimi incontri sull’isola dei misteri.
Insomma, un vero e proprio tripudio di fantasia che non mancherà di stupire e divertire anche chi, quegli stessi personaggi, li ha sognati e idolatrati per tutta la vita.