Lady Gaga nuda sul set: guarda tutte le foto
L'erotismo pop di Lady Gaga
Lady Gaga va fuori di...seno!
Sexy baruffa tra Madonna e Lady Gaga
Leggi tutto su Lady Gaga

di Floriana Ferrando

Fra look azzardati e balletti sensuali, Lady Gaga, la cantante italo-americana che i lettori di Time Magazine piazzano addirittura al primo posto della classifica delle personalità più influenti del pianeta, sta facendo scuola. Già il suo look e i suoi video sono imitatissimi, ora per chi vuole seguire il suo stile di vita alla lettera, ecco le dichiarazioni più bislacche della pop star selezionate dal settimanale Vanity Fair e tratte dal maxi servizio che il New York Magazine le ha dedicato di recente.

Innanzitutto, fate attenzione ad utilizzare sempre il suo pseudonimo: “Lady Gaga è il mio nome. Se mi conosci e mi chiami Stefani, non mi conosci affatto bene”. Eppure, verrebbe da risponderle, il certificato di nascita dice ben altro. Altre dichiarazioni lasciano a bocca aperta, come quando la cantante dice di aver posseduto pianoforti a corda del valore di un intero anno d’affitto, alla faccia della crisi economica, oppure quando sostiene che “le pop star non dovrebbero mangiare”.

In mezzo a tanta superficialità, non manca un lato più profondo e riflessivo: “Quello che ho scoperto è che nell’arte, come nella musica, ci sono un sacco di  verità, e poi c’è una bugia. Compito dell’artista è rendere questa bugia una verità". Un po’ contorto come ragionamento, ma nessuna novità: Lady Gaga è un personaggio costruito a tavolino, ed è pure riuscito bene.

La stoffa della star non le manca, basta leggere quello che dice di sé: “Sento che se posso mostrare la mia morte artisticamente al pubblico, posso in qualche modo curare la mia leggenda personale”, e immagina come verrà ricordata fra trent’anni. Insomma, la paura di perdere il successo non la sfiora affatto.Come darle torto? In un anno ha vinto due Grammy Awards e diversi altri premi, collaborando con artisti ormai consacrati, come Beyoncé nel suo ultimo singolo Telephone.  

Lady Gaga non è certo una che le manda a dire: qualche settimana fa aveva fatto arrabbiare Madonna, oggi sarà forse qualcun altro a indispettirsi. Parlando di Lower East Side (noto quartiere multietnico di Manhattan) si è concentrata solo sul suo “fetore incredibile”. Di Los Angeles ha detto: “Non mi piace affatto. La gente è atroce e terribilmente superficiale; tutti vogliono essere famosi ma nessuno vuole mettersi in gioco”. Sfiorando il ridicolo, ha poi dichiarato di riuscire a procurarsi mentalmente un orgasmo; volete provare? E se qualcuno vi riderà in faccia salvatevi con un bel: “L’ha detto Lady Gaga”.