ADDIO A MICHAEL JACKSON: IL RE DEL POP - TUTTE LE IMMAGINI
In fondo all'articolo tutti i video

Tempi duri per i fan di Michael Jackson. Secondo quanto rivela il sito di gossip TMZ, la folla che ogni giorno si riversa copiosa al cimitero di Forest Lawn a Glendale, in California, dovrà pagare una tassa di tre dollari per rendere l'ultimo omaggio all'ex "re del pop". I dirigenti del cimitero, infatti, hanno annunciato nuove regole: non sarà più possibile far recapitare orsacchiotti, candele, foto e altri oggetti sulla tomba del cantante. Saranno ammessi solo fiori ma i guardiani incasseranno un obolo di tre dollari per ogni fiore deposto nel mausoleo.

Intanto, a più di un anno dalla morte di Jacko, non diminuiscono le polemiche intorno alla tragica fine del "re del pop". Infatti, la madre del cantante ha sporto denuncia a Los Angeles contro l'AEG, società promotrice del concerto che il figlio avrebbe dovuto tenere a Londra durante l'estate 2009, accusando la società di non aver tenuto in sufficiente considerazione le condizioni di salute del figlio.

Katherine Jackson ha sporto denuncia davanti alla Corte Suprema di Los Angeles, a nome dei tre figli di Michael. Chiede risarcimenti e interessi per un importo ancora non precisato. Nelle motivazioni si sostiene che il gruppo Aeg non ha offerto al cantante un sostegno medico adeguato durante le prove del concerto e che ha avuto un comportamento "negligente" affidando le cure esclusivamente al dottor Conrad Murray. Il re del pop è morto il 25 giugno 2009 all'età di 50 anni dopo la somministrazione di un pesante sonnifero.

I video per ricordare il King of Pop