di Camilla Sernagiotto


Talent Show e Reality, due paroline che stanno diventando la chiave del successo sia in Italia sia nel resto del mondo.

Addio alle scuole di recitazione, ai corsi intensivi di canto e alle audizioni per accedere al corpo di ballo di turno: ormai le uniche audizioni per cui le aspiranti stelle non dormono la notte sono quelle per diventare concorrenti del Reality Show di punta.

Sono tanti gli attori e i cantanti la cui gavetta è stata filmata giorno per giorno dalle telecamere: da Luca Argentero, reso famoso dal Grande Fratello, a Marco Carta e Marco Mengoni, diventati celebri rispettivamente con Amici di Maria de Filippi e X Factor, la nuova generazione di artisti punta ad un solo palcoscenico, quello del Reality.

E non solo le aspiranti stelle italiane sperano di non diventare cadenti, esprimendo come desiderio quello di accedere a un Talent Show ogni notte di San Lorenzo: anche nel resto del mondo la caccia ai provini dei vari Grande Fratello e X Factor è sempre aperta!

Parola di due Star di fama ormai internazionale come Susan Boyle e Leona Lewis, entrambe diventate ugole d’oro del Regno Unito grazie a due programmi seguitissimi come Britain's Got Talent e The X Factor.

Ma si sbaglia chi pensa che solo la musica abbia trovato i suoi nuovi volti (e corde vocali) grazie ai Talent: anche la moda deve loro molte delle sue misure 90-60-90!

In particolare per la couture made in Italy sta giocando un ruolo chiave il programma televisivo Italia's Next Top Model, versione italiana del format America's Next Top Model che dal 2007 ad oggi ha fatto sfilare sulle più importanti passerelle le vincitrici Gilda Sansone, Michela Maggioni e Anastasia Silveri.