di Camilla Sernagiotto

Mani in alto e unghie ben in vista!

Ecco la nuova minaccia che impaurisce tutte le donne che non conoscono la Nail Art, almeno sulla propria pelle e sulle proprie dita…

Chiunque abbia il viziaccio di rosicchiarsi le unghie e non porti sempre in borsetta uno smalto fluo all’ultima moda, corra ai ripari: ormai la bellezza è da mostrare sull’unghia.

Dalla French Manicure agli smalti perlacei fino ad arrivare a vere e proprie opere miniate disegnate dal pollice al mignolo, le mani non sono mai state così tanto protagoniste della sensualità.

E le donne che si sono convertite alla bellezza a prova di Geisha sono davvero tantissime: dalle unghie a stelle e strisce a quelle tricolori nostrane, non c’è metropoli o paesino di provincia che non abbia il suo Nail Bar e la sua artista specializzata in Nail Art.

In Italia non si parla più di tendenza, ma ormai di tradizione che nulla ha da invidiare a quelle millenarie: nel Belpaese il gentil sesso ama l’arte della manicure al punto di aver fatto aprire i battenti a una Community Web seguitissima dedicata alla decorazione delle unghie.

Dagli smalti tinta unita a vere e proprie pitture “a olio” stese su ogni estremità delle dita, la Nail Art si meriterebbe un museo tutto suo!