di Marco Agustoni

BIRRA E VIP: GUARDA LA FOTOGALLERY

L’estate è alle porte e per scacciare la calura, cosa c’è di meglio di una bella birra ghiacciata? Di fronte a un boccale fresco o a una bottiglia appena estratta dal frigo, anche le star del cinema e della musica perdono il tradizionale aplomb e preferiscono la birra a un più pretenzioso bicchiere di vino.

Come confermano stelle di Hollywood del calibro di Leonardo DiCaprio a Reese Whiterspoone, uno dei binomi più affermati è quello birra più partita di baseball. Ma non è soltanto allo stadio che i vip si concedono una bionda (o rossa, o nera, a seconda dei gusti). Da britannico che si rispetti, il chitarrista dei Rolling Stones Ron Wood consuma la sua pinta al pub, mentre in molti, come ad esempio Ashton Kutcher, si gustano una bottiglia di birra per rinfrescarsi l’ugola durante una conferenza stampa.

Insomma, via libera alla birra tra attori e musicisti. L’importante è non esagerare, come invece fa spesso Paris Hilton (guarda l’album), a cui basta qualche lattina di troppo per mettersi in mostra sul red carpet. È preferibile piuttosto l’approccio da intenditore di Tony Hadley dei redivivi Spandau Ballet (leggi l’intervista), che si limita a sorseggiare un buon boccale da degustazione mantenendo salvo il decoro.