Guarda la FOTOGALLERY

di Camilla Sernagiotto

Molti uomini li detestano, soprattutto se sono arzigogolati come quelli sfoggiati al matrimonio di William e Kate.

Eppure le donne ne vanno matte: le addicted to fashion hanno letteralmente perso la testa per i copricapo, parola di modaiole del calibro di Sarah Jessica Parker e Katie Holmes.

Ricomparso anche sulle passerelle, il cappello per signora è oggi celebrato dal volume Fashion at Royal Ascot, che ripercorre ogni step dell’Hat Story.

E tra le tante cappelaie matte del Red Carpet, una menzione d’onore va all’eccentrica Signora Burton, che adora i copricapo bizzarri da abbinare a occhiali altrettanto strambi.

Ma Helena Bonham Carter non è certo l’unica che azzarda in materia di cappelli, basti pensare al guardaroba più pazzo del mondo che riuscirebbe a spaventare addirittura l’entourage di un Circo: si tratta di quello di Miss Germanotta, la First Lady delle stramberie.

I suoi cappelli, spesso fatti con la chioma stessa della Pop Star oppure assemblati con materiali che tutto avrebbero pensato di costruire, tranne un cappellino, sono la ciliegina pazza sulla torta ancora più mad!

Eppure l’Hat Style non è soltanto la passione delle V.I.P. più eccentriche: anche dive stilosissime come Sienna Miller, Demi Moore e Sarah Jessica Parker non perdono occasione per rispolverare borsalini, cappelli di paglia e baschi che conferiscono loro un tocco ancora più stylish!