GUARDA LA FOTOGALLERY

di Camilla Sernagiotto

Se si pensa a una diva del porno, la si immagina come mamma l’ha fatta, giusto?

Sbagliato!

Almeno da quando è approdato sul Web l’originalissimo e divertente tumblr Pornstars in Clothes: centinaia di provocanti dee dell’erotismo internazionale immortalate in scatti in cui… sono vestite di tutto punto!

Maglioncini da scolaretta, grembiulini da casalinga di Voghera, pantaloni a zampa e tailleur da rispettabilissime madri di famiglia sono solo alcuni dei tantissimi indumenti indossati dai corpi mozzafiato di queste abbondanti bellezze.

Ma non solo vestiti “normali”: anche travestimenti degni del miglior party di Halloween a casa di Heidi Klum!

Dall’attrice vestita da poliziotta sexy alla pornodiva in tuta mimetica e Kalashnikov in braccio, a queste ragazze non manca un’altra cosa, oltre ai seni generosi: la fantasia.

Quelle che meglio conoscono i punti deboli dei maschietti hanno optato per un magnifico travestimento da meccanica: con shorts microscopici e un mini top imbrattato di grasso e morchia, sono la personificazione del detto “donne e motori, gioie e dolori”.

Ci sono poi le tenniste, con quel body così attillato da far perdere di vista a qualsiasi maschietto la palla gialla, le istruttrici di nuoto, le personal trainer della palestra, le collaboratrici domestiche… insomma, tutte quelle fantasie che da secoli inebetiscono gli uomini per buona parte del giorno (e della notte).

E non potevano mancare le intramontabili dottoresse sexy, la maestra pronta a sculacciarti se sbagli le tabelline, la segretaria che ogni moglie di dirigente d’azienda licenzierebbe in tronco e tutte quelle iconiche donne alla Jessica Rabbit che è davvero difficile incontrare nel mondo reale.

Impossibile non incrociarle, invece, nella testolina di quelli a cui nelle vene scorrono badilate di testosterone: pin-up, cow girl, collegiali peperine, addette alla sicurezza…

L’unico stereotipo che non eccita gli ometti sembra essere l’esattrice delle tasse.

Per il resto, tutto fa brodo.