Il pupazzo di Steve Jobs: guarda la gallery

Steve Jobs e la Apple: sfoglia l’album fotografico

Leggi tutte le news su Steve Jobs

Già negli ultimi anni della sua vita, Steve Jobs era riuscito a raggiungere lo status di guru: le sue idee venivano considerate folgorazioni e le sue parole accolte come massime di vita (il suo “Stay hungry, stay foolish”, che per sua stessa ammissione era in realtà una citazione, è diventato un vero e proprio mantra fra i suoi seguaci). Ma dopo la sua scomparsa, il papà di iPod, iPhone e iPad si è ritrovato al centro di un vero e proprio culto, con conseguenti omaggi alla memoria e anche, va detto, speculazioni sulla sua figura.

Si trova a metà strada tra questi due estremi la trovata di InIcons.com, sito che ha messo in commercio un pupazzo raffigurante Steve Jobs alto dodici pollici (circa trenta centimetri), che ne ricalca le fattezze in maniera incredibilmente fedele. In aggiunta, è stato rispettato ogni dettaglio del classico abbigliamento di Jobs, dall’inconfondibile golf girocollo nero alle scarpe da ginnastica, passando per i jeans di ordinanza.

Tale è, nelle foto del sito, il livello di verosimiglianza del bambolotto, che qualcuno ha già storto il naso e sospettato la bufala. L’unico modo per scoprire se quelli di InIcons fanno sul serio, è ordinare un pupazzo Steve Jobs sul loro sito per la non proprio modica cifra di cento dollari. Possibilmente in fretta, perché non sappiamo se la famiglia di Jobs ha approvato l’operazione e sia disposta a lasciare il prodotto sul mercato…

Se sei un fan di Steve Jobs e della sua Mela, leggi anche:

Il lungo addio del Web a Steve Jobs

Gli addii più creativi a Steve Jobs

Tutte le mele di Steve Jobs

Grande schermo: chi sarà Steve Jobs?

Una valanga di messaggi per Jobs

Vita, parole e immagini del genio dell’hi-tech