di Camilla Sernagiotto


L’essenziale è essere essenziale.

Pochi fronzoli, labor limae, via i dettagli superflui, bando alle descrizioni ridondanti: perché le gesta eroiche di grandi uomini rimangano impresse nella memoria di scolari, ex scolari e aspiranti tali basta sintetizzare al massimo.

E non c’è bigino che possa competere con il lavoro eccezionale svolto dallo studio creativo H-57 in collaborazione con il blog firstfloorunder.com: una collection di poster che raccontano in pochissimi step la storia di grandi uomini che hanno lasciato il segno su questa Terra.

Si tratta del linguaggio proprio delle infografiche e fatto di simboli che il nostro occhio riconduce immediatamente alla segnaletica di informazione: gli omini stilizzati che indicano dov’è la toilette, frecce, trattini e tutto ciò che solitamente troviamo disegnato sui cartelli si sono dati appuntamento sulle tavole firmate H-57 per raccontare i “C’era una volta” più appassionanti della storia dell’umanità.

Dalla regina Maria Antonietta al Re del Pop Michael Jackson, dal Re delle tenebre Darth Vader al Re dei Giudei Gesù, non c’è corona degna di nota che non abbia ispirato gli History Pictogram Posters.

Queste parabole stilizzate stanno facendo il giro del Web e contano già innumerevoli proseliti pronti a difonderne il verbo.

Anzi: l’immagine.

Il successo riscosso è tale da trasformare le tavole in un vero e proprio libro che uscirà il prossimo ottobre: una Bibbia di 110 storie sarà pubblicata in Italia da Rizzoli, mentre una collezione di 200 racconti disegnati sarà edita da Quercus per il mercato inglese.