di Camilla Sernagiotto

Ha 82 anni, eppure non li dimostra affatto.
Anzi: sembra ancora una ragazzina. O, meglio, una femme fatale.

Il suo nome è Betty Boop, la Sex Bomb fatta a Cartoon che ha affascinato intere generazioni e che è appena tornata a dettare legge in materia di seduzione.

Nonostante per moltissimi fans scatenati il suo fascino non sia mai tramontato, la Betty tutt’altro che Ugly (a differenza della sua omonima televisiva) per un po’ aveva preferito lasciare le scene e ritirarsi a vita privata.
Ma i suoi occhioni non resistono senza flash e luci di scena puntate addosso, così il mitico personaggio nato dal lapis dei fratelli Fleischer e ricalcato sulle forme generose della cantante Helen Kane è tornato ad abbronzarsi con le luci della ribalta.

Lo spot del nuovo mascara Lancôme in cui la Boop impartisce preziose lezioni di charme e sex appeal alla bella Daria Werbowy ha riportato la morettona più celebre dei cartoni animati nella Top Ten dei soggetti preferiti dai gadget.

Dal costume da bagno agli orecchini, dalle pantofole all’orologio fino ad arrivare al profumo e ai plettri, chiunque volesse darsi al restyling di casa, automobile e guardaroba può farlo.
Il fil rouge è sempre lei, i cui occhi enormi dalle ciglia foltissime campeggiano su gadget di ogni tipo.

Una Dita Von Teese che anziché essere in carne e ossa è in cellulosa e acquarello, ma comunque super sexy come la regina del Burlesque.

Guarda lo spot Lancôme "Star Eyes"con Betty Boop