A Michelle Obama va l'oro della moda: infatti secondo Vogue UK la First Lady americana vince la speciale classifica del vestito più bello indossato nelle Olimpiadi di Londra 2012. L'abito indossato da Michelle in occasione dell'incontro con la Regina Elisabetta era firmato J. Mendel con giacca su misura con pannelli laterali sovrapposti e ricami in argento della collezione Resort 2013, insieme a una gonna in seta con pieghe in chiffon e scarpe dorate firmate Manolo Blahnik. E' stata questa "mise", assieme al look casual (twin set leggero color acqua) del match di basket Usa-Francia, la giacchetta bianca e rossa del primo incontro con la squadra e il top BcBg Max Aziria della finale dei 400 misti vinta da Ryan Lochte che ha convinto i severi arbitri dell'edizione britannica di Vogue a consegnare alla Obama la palma della vittoria.

Sempre secondo prestigiosa rivista le due meglio vestite dopo la Obama sono state la Regina Elisabetta la Principessa Kate. La prima è stata premiata, non per l'abito salmone dello spettacolare tuffo in paracadute sullo stadio Olimpico ma per il cappottino blu cobalto (il colore preferito della sovrana) con cappellino in tinta indossato durante la visita all'Acquatic Centre. Kate è stata invece notata per il cappottino verde acqua di Christopher Kane, lo stilista scozzese di Versus (gruppo Versace).

Infine l'onnipresente Nicole Kidman si è guadagnata una menzione onorevole per un vestito blu notte e tacchi vertiginosi alla festa degli sponsor Omega accanto a Samantha Cameron (il vestito rosso e nero di Roksanda Ilinic della cerimonia inaugurale)