E' stato presentato in anteprima a Lucca Comics & Games che si appena concluso il nuovo libro a fumetti "Asso" scritto e disegnato da Roberto Recchioni, sceneggiatore di punta della Sergio Bonelli Editore. Protagonista del volume è appunto il personaggio di Asso, fumettista di talento, trasgressivo e irriverente che si racconta con storie di vita reale e non, dall'amore al precariato, dall'amicizia al rapporto padre-figlio. E lo fa attraverso i suoi principali universi di riferimento: cinema, letteratura, musica, pornografia.

Il volume è impreziosito dai contributi di alcuni dei più interessanti e affermati autori di fumetti italiani, che hanno firmato storie e omaggi dedicati ad Asso: Luca Bertelè, Massimo Carnevale, Werther Dell'Edera, Leomacs, LRNZ, Elisabetta Melaranci, Federico Rossi Edrighi, Stefano Simeone, Wanter Venturi.

Inoltre, per promuovere il libro è stato realizzato un live action trailer. Il protagonista maschile è l'autore stesso, Roberto Recchioni, l'attrice è Laura Gigante (protagonista di Albakiara), mentre l'attore che interpreta il samurai è Taiyo Yamanouchi (Maschi contro Femmine, e Nero Wolfe...).

Roberto Recchioni, il creatore di Asso, è una delle penne più conosciute della blogosfera italiana, con la pagina web "Dalla Parte di Asso", oltre ad essere uno sceneggiatore e disegnatore di fumetti di successo. Ha collaborato con le principali case editrici del settore: Panini Comics, Disney, Astorina, Edizioni BD, Rizzoli, Magic Press, Aurea Editoriale, Mondadori e Bonelli. Grande appassionato di cinema e videogiochi, ha svolto e svolge l'attività di redattore ed esperto per vari siti e riviste. Attualmente è uno degli autori di punta della Sergio Bonelli Editore per cui firma regolarmente alcuni episodi di Dylan Dog e sta realizzando la prima miniserie a colori della casa editrice: Orfani, attesa per il 2013, oltre ad essere entrato di recente nello staff di Tex, di cui è il tredicesimo sceneggiatore in oltre sessant'anni di pubblicazioni.