Se siete pronti a scoprire tutti i segreti del corpo umano, allora preparatevi, lo spettacolare documentario realizzato con tecniche sofisticate di computer graphics vi lascerà di stucco. Per anni si è cercato di risolvere i misteri legati al funzionamento del corpo umano. I, Human spinge questa ricerca oltre i confini usuali impiegando le tecnologie 3D più avanzate.

Seguiremo anche alcuni interventi in sala operatoria dall'interno del corpo del paziente, grazie ad alcune microcamere. In sostanza, si tratta di un viaggio per scoprire quanto sia perfetta la macchina uomo, anche attraverso le storie di persone che hanno portato il loro corpo a superare il proprio limite (es. un alpinista estremo, una persona che ricorda ogni particolare di tutti i giorni della sua vita, ecc.).

Ogni puntata racconta le storie di persone con capacità straordinarie, di pionieri nel campo medico e tecnologico che attraverso attrezzature all’avanguardia e nuovi trattamenti sfidano l’impossibile, curando i loro pazienti.

Attraverso la visione stereoscopica riusciamo a capire com’è strutturato l’interno del nostro occhio e come è possibile curarlo dalle patologie più drammatiche. Vedremo il fondamentale apporto che la tecnologia 3D ha dato alla cura dei tumori del cervello, permettendo al celebre chirurgo di fama internazionale Theodore Schwartz di eliminare un tumore celebrale operando attraverso il naso in una zona intracranica mai raggiunte prima.

Scopriremo, inoltre, come la scienza biomedica abbia rivoluzionato l’esistenza delle persone costruendo protesi artificiali che hanno ridato la speranza di un vita normale. Conosceremo, infine, uomini e donne dotati per natura di capacità straordinarie ascoltando il racconto della loro vita e scoprendo il funzionamento di tali capacità.

L’appuntamento è domenica 20 ottobre in Prima TV su Sky 3D alle ore 19.30 e in contemporanea con DeASapere HD