di Fabrizio Basso

Da Sotto Casa ai Pinguini di David Attenborough. Max Gazzè si conferma uno degli artisti italiani più duttili e creativi, capace di spaziare in più campi e in più ruoli, al punto che in una recente intervista ci ha confessato che, in questo 2014, potrebbe prendersi una piccola pausa dalla musica per dedicarsi a una nuova esperienza cinematrografica. Intanto eccolo su Sky Uno e Sky 3d a raccontarci il documentario di David Attenborough "The penguin kingdom", in programmazione su Sky Uno e Sky 3D lunedì 6 gennaio alle ore 11.35.

Max Gazzè come si sta con i pinguini?
Molto bene. Mai avrei pensato fossero così simili a noi. A guardarli sembrano goffi, hanno le ali ma non volano e hanno l'andatura simile a un robot...
Sembra una figura comica.
In apparenza. ma questo documentario mostra evidentemente come è simile il cerchio della vita di un umano e di un pinguino.
In toto?
No, c'è una differenza netta.
Quale?
Il pinguino maschio cova.
Davvero?
Ricorda la mamma che va a fare la spesa mentre il babbo sta a casa a preparare le pappine, a cambiare i pannolini. Secondo lei un padre avrebbe così tanta pazienza?
Direi di no. Si è divertito?
Molto. Tutto nella mia vita mi sarei aspettato tranne prestare la voce a un pinguino. Ma strada facendo mi sono detto che se dovevo prestarla a un animale non poteva essere che un pinguino.
Per quale motivo?
Sono animali nobilie coraggiosi e ciò basta. Il mio pinguino si chiama Rex ed è un eroe. E poi in 3D lo vedrete in tutto il suo splendore. Scoprirete di loro cose che neanche io immaginavo.
Un altro elemento?

Sono monogami e fedelissimi, riconoscono la loro compagna tra centinaia di esemplari. E hanno tecniche di seduzione straordinarie.
Ci sono anche momenti drammatici.
E' la natura. Per noi la morte è un argomento difficile da affrontare, per un pinguino essere magiato da un'orca è normale.
Il messaggio?
Accettare la natura per quello che è e non per come la vorremmo.
Quale è la magia di "The Penguin King"?
E' sedersi in poltrona e avere qualcuno che ti legge un libro mentre tu segui le immagini splendide bloccate da David Attenborough