“Hercule Poirot è per me più che un personaggio di fantasia, è una persona reale”
David Suchet


A conclusione della tredicesima e ultima stagione di Poirot, una delle serie più amate del piccolo schermo, Diva Universal (canale 133) presenta in esclusiva il documentario Being Poirot (Essere Poirot), che sarà trasmesso domenica 24 agosto alle 21.00.

Prodotto e diretto nel 2013 da Chris Malone, Essere Poirot è un viaggio nella storia del personaggio inventato da Agatha Christie raccontato dalla voce del suo stesso protagonista, David Suchet, interprete del celebre detective per un quarto di secolo. Attraverso interviste, immagini esclusive e clip tratte dagli episodi, Suchet ripercorre il meglio delle avventure del bizzarro e geniale detective. 

“Hercule Poirot è la 'persona' che è stata responsabile della mia vita per 25 anni”. È David Suchet che introduce così il documentario che conclude la fortunata serie televisiva che per un quarto di secolo ha appassionato il pubblico di tutto il mondo.

Dopo 25 anni di onorata carriera televisiva, va in pensione il personaggio dal baffetto inconfondibile, nato dalla penna di Agatha Christie nel 1920 (il racconto del debutto è Poirot a Styles Court) e diventato una vera e propria star della detective story tra gli anni trenta e quaranta, quando la futura scrittrice si adoperava come infermiera durante la Prima Guerra Mondiale.

“Per cominciare a comprendere Poirot occorre tornare indietro, agli inizi. Sto viaggiando verso Torquay per ricordare la prima visita che feci 25 anni fa.” Suchet ritorna alla tenuta estiva di Agatha Christie in Devon, dove incontrò per la prima volta la famiglia dell’autrice dopo aver accettato il ruolo del detective.

“Avere l’approvazione della famiglia di Agatha Christie è stato per me fondamentale prima che la mia vita come Poirot cominciasse”. L’attore viaggia poi fino in Belgio nel tentativo di trovare le radici di Poirot e per scoprire cosa pensino gli abitanti del luogo di uno dei loro personaggi più famosi. “Poirot era fiero di essere un cittadino belga, ma cosa pensano gli abitanti del Belgio di lui? E a chi chiederlo se non allo scrittore di gialli belga Stan Lauryssens?”.


Poirot è una popolare serie televisiva britannica con protagonista l’inconfondibile detective Hercule Poirot, in produzione dal 1989 e giunta alla sua conclusione con la tredicesima e ultima stagione, girata nel corso del 2012 a ventitre anni di distanza dal primo ciak. Ispirata ai racconti brevi e ai romanzi della famosa giallista Agatha Christie, è interpretata dal celebre attore inglese David Suchet.

Poirot, originario del Belgio e trasferitosi in Inghilterra nel 1914, è un uomo distinto e ordinato, molto curato sia nell’abbigliamento che nell’aspetto, e il suo tratto caratteristico sono senza dubbio i suoi baffetti alla militare, arricciati sulla punta. È un professionista molto stimato nell’ambiente investigativo per la calma, la precisione e la perspicacia che lo caratterizzano, senza dimenticare il suo straordinario fiuto per risolvere i casi di omicidio più intricati. Un cast eccellente, atmosfere eleganti e curate, suspence e una buona dose di humour inglese, ma soprattutto un’insuperata matrice letteraria, ne fanno un cult per gli amanti del giallo classico in TV.


L’appuntamento col documentario Essere Poirot è per domenica 24 agosto alle 21.00 su Diva Universal (canale 133)