Per un funambolo che si guadagna il pane quotidiano camminando su una corda sospesa nell’aria, la città ribattezzata Windy City (città ventosa) non può che essere la più temuta della carriera.
Non è il caso di Nik Wallenda, il Re dei funamboli che ha deciso di tentare l’impossibile proprio qui, tra i grattacieli della ventosissima Chicago.
Tanto per tenere sospeso tutto il mondo, rigorosamente a bocca aperta, Nik camminerà bendato su un cavo totalmente privo di rete di protezione.

L’evento s’intitola Skyscraper Live with Nik Wallenda e, trasmesso in oltre 220 paesi in contemporanea, andrà in onda domenica 2 novembre.
In Italia per la prima volta lo spettacolo sarà in diretta su Discovery Channel (disponibile in esclusiva su Sky sui canali 401, 402 e in HD) il 2 novembre all’una di notte, ma per i meno nottambuli lunedì 3 novembre ci sarà la replica alle ore 21.

È trascorso poco più di un anno dalla sua precedente sfida, anch’essa mozzafiato: era il giugno 2013 quando Wallenda si portò a casa il suo ottavo record mondiale attraversando il Grand Canyon su un cavo metallico lungo 425 metri e spesso 5 centimetri, teso ad una altezza di 457 metri. Il tutto come sempre senza corde di sicurezza.
La trasmissione in diretta del 2013 registrò un picco di 13 milioni di spettatori, diventando il più seguito evento live di Discovery, generando quasi un milione e mezzo di tweet e classificandosi come lo show più seguito di sempre sui social network.
E anche per questa nuova edizione dello show più adrenalinico della storia le premesse non sono da meno.

Skyscraper Live with Nik Wallenda sarà registrato da decine di telecamere posizionate in tutta la città, inoltre diversi elicotteri seguiranno step by step la “passeggiatina” notturna nella città più ventosa d’America.
Wallenda incomincerà l’impresa camminando per oltre due isolati dalla Marina City's West Tower fino al Leo Burnett Building, a più di 50 piani di altezza rispetto al fiume Chicago, proseguendo poi con una traversata altrettanto titanica che lo porterà dalla Marina City's West Tower alla Est Tower.
“Sarà la più incredibile passeggiata sul filo del rasoio della mia carriera” ha detto Wallenda riguardo l’impresa che si accinge ad affrontare. Ma se pensate che nelle sue parole si celino perplessità, ricredetevi ascoltando come il funambolo  si è espresso circa la scelta difficilissima della città di Chicago: “Non riesco a pensare ad una città migliore di questa”.
Nik dedica questa nuova avventura al suo bisnonno, il leggendario Karl Wallenda, morto dopo essere caduto da una corda tesa a Puerto Rico nel 1978.

Non perdete l’evento più atteso dal mondo intero: in esclusiva su Discovery Channel (canali Sky 401, 402), domenica 2 novembre in diretta all’1 di notte e in replica lunedì alle ore 21.