Le emozioni, le testimonianze e i sentimenti di chi, per scelta o per caso, si trovò protagonista della più grandiosa e drammatica partita di “guardie e ladri” che si sia mai svolta in Italia. History (canale 407 di Sky) ne racconta la vera storia in due parti, 1992 – Attacco al potere, in onda martedì 14 e 21 aprile alle 23.00.

Tra interviste esclusive, materiale di repertorio inedito, ricostruzioni dei luoghi, delle indagini e degli interrogatori, rivivremo le vicende e il clima che hanno segnato il 1992, puntando i riflettori non tanto sulle grandi personalità, ma sui personaggi meno conosciuti che stavano al loro fianco e che svolsero un ruolo fondamentale in quei giorni che hanno rivoluzionato la storia d’Italia: dai poliziotti e dai carabinieri che eseguirono le perquisizioni e gli arresti agli imprenditori che finirono al centro delle inchieste, dai giornalisti ai fotografi dei politici.

Nella prima puntata in onda 14 aprile alle ore 23.00 si parte dal 17 febbraio del 1992 quando viene arrestato Mario Chiesa mentre riceve una mazzetta. L’Italia scopre che esiste un cortocircuito malato tra il mondo della politica e quello degli affari che si basa su tangenti e corruzione. Il magistrato Di Pietro diventa un eroe nazionale. La seconda puntata, in onda 21 aprile, vede protagonista ancora Antonio Di Pietro, un caterpillar che non si ferma davanti a niente e nessuno. L’inchiesta si allarga a macchia d’olio e coinvolge nomi sempre più importanti. Ma dopo l’ondata di arresti e avvisi di garanzia a rappresentanti del Partito Socialista Italiano, Bettino Craxi reagisce.