di Giuseppe Bosso

 

Da dieci anni in forza a Sky e inviata di Sky Cine News, programma dedicato al cinema, intervistiamo Barbara Tarricone

Come sei arrivata a Sky? 
«Vivendo a Los Angeles mi sono occupata tantissimo di cinema, e tornando in Italia avevo l’obbiettivo di lavorare nella tv più ‘figa’ che poteva esserci e che contemporaneamente aveva anche, all’epoca, l’unico canale tematico dedicato all’argomento; mi sono proposta e ho iniziato a condurre prima una striscia chiamata Hollywood Flash, e poi Sky Cine News, striscia quotidiana che ha da poco raggiunto quota 2000 puntate». 

Quindi giornalista cinematografica per passione? 
«Sì! È la forma di arte che coniuga al meglio creatività, fantasia e divertimento, arte, rispetto dell’attualità…». 

Tra i personaggi che hai avuto modo di intervistare chi ti è rimasto impresso in particolare? 
«Domanda difficile – ride, ndr – se non può sembrare banale posso dire che nessuno mi ha particolarmente impressionata ad eccezione di Tom Cruise, che incarna il vero divo hollywoodiano dotato di un carisma pazzesco innanzi al quale tutti, uomini e donne, non possono fare a meno di fermarsi; ha una notevole capacità di accorgersi di tutto, dovuta anche alla sua appartenenza a Scientology, quando è sul red carpet dedicando attenzione all’attore, al giornalista e al fan senza sbagliare mai una battuta». 


CLICCA QUI PER LEGGERE L'INTERVISTA INTEGRALE PUBBLICATA SUL SITO TELEGIORNALISTE