1. Home
  2. SerieTV
  3. Gossip
  4. Life Style
  5. WebStyle
  6. Video
  7. Altro

Vespa: un mito, mille volti

La Vespa non è un semplice ciclomotore, è qualcosa di più: è una vera leggenda, un'icona del Ventesimo secolo e una compagna di avventure. E c'è chi, per renderla maggiormente parte della propria vita, la personalizza con modifiche bizzarre e originali. Guarda la gallery con le più curiose varianti apportate allo scooter di casa Piaggio.

Vespe - Foto N.1

Pare che Enrico Piaggio, dopo aver visto il primo prototipo presentatogli nel 1946, abbia immediatamente accostato la forma e il rumore del motociclo a quelli di una vespa. Da qui le origini di un mito. - Foto da Flickr

  • Vespe - Foto N.1
    Pare che Enrico Piaggio, dopo aver visto il primo prototipo presentatogli nel 1946, abbia immediatamente accostato la forma e il rumore del motociclo a quelli di una vespa. Da qui le origini di un mito. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.2
    La Vespa è la prima moto con una carrozzeria portante che la rende adatta a un pubblico vasto e non soltanto ai fanatici di motori disposti a imbrattarsi su mezzi dotati solo di telaio. In seguito qualcuno ha esasperato questo concetto...
    ©Grazia Neri
  • Vespe - Foto N.3
    Ma se il successo del popolare ciclomotore Piaggio dipende dalla carrozzeria, può ancora chiamarsi “Vespa” quella nella foto? - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.4
    La Vespa è un veicolo estremamente adatto a subire delle modifiche. Per essere eleganti in qualsiasi situazione, non c'è niente di meglio di un bel papillon sulla propria motocicletta preferita. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.5
    Ecco invece un modello destinato a chi vive intensamente la strada. Le motociclette ritratte nella foto sembrano più comode di un salotto di casa! - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.6
    E per chi crede che la strada sia come un campo di battaglia, ecco un modello ispirato alla mitologica pellicola “I Guerrieri della Notte”. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.7
    – Elegante e raffinata, la Vespa in legno consente di fare sempre un figurone. E in caso di piogge particolarmente intense permette anche di galleggiare comodamente sull'acqua. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.8
    Per chi non vuole rinunciare a viaggiare in Vespa insieme alla propria famiglia non c'è niente di meglio del modello sidecar. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.9
    I più spericolati, invece, possono senza problemi modificare il motore della Vespa in modo da renderlo adatto a prestazioni estreme. Le gomme, però, si consumano lo stesso. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.10
    Nonostante l'evoluzione del modello e le modifiche personali, non bisogna dimenticare che la Vespa è stata, negli anni Cinquanta e Sessanta, il mezzo di locomozione prediletto dalla cultura mod, rappresentata musicalmente dai Who. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.11
    Ma in fondo, il mondo è bello perché è vario e a stili e culture differenti corrispondono altrettanti modelli di Vespa. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.12
    Da quella più vistosa a quella più veloce e potente, l'importante è che sia Vespa. - Foto da Flickr
  • Vespe - Foto N.13
    E c'è anche chi non rinuncia a intonare la carrozzeria della propria Vespa al colore dei capelli. - Foto da Flickr

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...