1. Home
  2. SerieTV
  3. Gossip
  4. Life Style
  5. WebStyle
  6. Video
  7. Altro

Quei dollari che protestano

L’artista e attivista politico Dan Tague ha deciso di fare passare la sua denincia contro la società e il governo USA attraverso il simbolo per eccellenza del capitalismo americano: il dollaro. Ha immortalato una manciata di biglietti verdi scompostamente ordinati per dare vita a messaggi. GUARDA LE IMMAGINI

Quei dollari che protestano - Foto N.1

Non solo artista, anche attivista politico. La scelta di Dan Tague di utilizzare la banconota americana per veicolare la sua protesta non è casuale e manipolando e stropicciando i bigliettoni verdi prova a fare sentire il suo malcontento. Credit: Dan Tague

  • Quei dollari che protestano - Foto N.1
    Non solo artista, anche attivista politico. La scelta di Dan Tague di utilizzare la banconota americana per veicolare la sua protesta non è casuale e manipolando e stropicciando i bigliettoni verdi prova a fare sentire il suo malcontento. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.2
    Dan Tague arriva a piegare le banconote da un dollaro per ben cento volte. E con un accurato puzzle di lettere stropicciate grida: “Per non dimenticare”. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.3
    “La realtà fa schifo”, sono i dollari a dirlo. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.4
    Per risolvere la grave crisi mondiale Dan Tague non ha dubbi: “C’è bisogno di una rivoluzione”. Credit: Dan Tague - Crisi sconomica, tutte le notizie
  • Quei dollari che protestano - Foto N.5
    L’animo anticapitalista dell’artista emerge con forza dai suoi lavori e Tague mette in guardia: in una società come quella attuale, come dicono le stesse banconote, è meglio “non fidarsi di nessuno”. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.6
    “Freedom land”, un urlo per la libertà. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.7
    “Vivere liberi o morire” è lo slogan che dà il nome al progetto artistico. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.8
    “Amore e odio” sono i sentimenti che accompagnano l’artista e gran parte della popolazione statunitense durante questo periodo di crisi mondiale. Credit: Dan Tague
  • Quei dollari che protestano - Foto N.9
    Come ogni attivista che si rispetti, Tague si interessa anche ai problemi ambientali. In questa fotografia fa riferimento alla marea nera che ha danneggiato irreparabilmente le coste del Golfo del Messico. Credit: Dan Tague - Le notizie sulla marea nera
  • Quei dollari che protestano - Foto N.10
    Slogan di speranza e grida di disprezzo. Dan Tague attraverso il simbolo indiscusso del capitalismo non le manda certo a dire unendosi ai tanti cori di protesta di questi mesi sulla situazione economica. Credit: Dan Tague - La protesta degli indignados

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...