1. Home
  2. SerieTV
  3. Gossip
  4. Life Style
  5. WebStyle
  6. Video
  7. Altro

Tatuaggi letterari

Un libro tatuato sul corpo: un blog raccoglie le foto e le citazioni dei migliori tatuaggi letterari, dai romanzi alle poesia, passando per i grandi classici, Dante e Virgilio inclusi. Da leggere direttamente sulla pelle. GUARDA LE IMMAGINI

Tatuaggi letterari - Foto N.1

L’essenziale è invisibile agli occhi: dal Piccolo Principe una delle frasi più conosciute delle letteratura moderna. Tatuata sul fianco di Maria Carlos, è uno degli ultimi tatuaggi letterari pubblicati dal blog Contrariwise. Credits: Contrariwise

  • Tatuaggi letterari - Foto N.1
    L’essenziale è invisibile agli occhi: dal Piccolo Principe una delle frasi più conosciute delle letteratura moderna. Tatuata sul fianco di Maria Carlos, è uno degli ultimi tatuaggi letterari pubblicati dal blog Contrariwise. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.2
    Per il primo e originale Peter Pan, di J.M. Barrie, una citazione tatuata: “Morire sarà un’avventura meravigliosa”. I grandi classici sono tra i favoriti nei soggetti dei tatuaggi letterari. E il blog ha tanto successo da avere anche una pagina Facebook. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.3
    “Come la volpe, corro con i cacciati e se non sono l’uomo più felice della terra, sono senz’altro il più fortunato tra i vivi”: è questo il verso della poesia di Charles Bukowski da cui è tratto questo tatuaggio. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.4
    Questo verso recitato da Alice di Lewis Carroll fa parte della poesia nonsense più famosa al mondo, Jabberwocky. Anche in italiano vanta infinite traduzioni, tutte diverse le une dalle altre. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.5
    E’ il tatuaggio letterario più complesso ed esteso ospitato da Contrariwise: contiene 1196 parole a partire dal dito indice di una mano fino al piede. In mezzo si trova un po’ di tutto: dal Mercante di Venezia a Lolita. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.6
    Jane Eyre, eroina di Charlotte Bronte, pronunciava queste parole nel romanzo omonimo: “Non sono un uccello e non c’è rete che possa intrappolarmi: sono una creatura umana libera, con una libera volontà, che ora esercito lasciandovi”. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.7
    Tra i tatuaggi dei classici per bambini, c’è anche Willy Wonka nella sua fabbrica di cioccolato, nel momento in cui accoglie i fortunati vincitori del biglietto d’oro, che dà diritto alla visita al suo regno incantato. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.8
    Un’altra citazione da Alice nel paese delle meraviglie: "Se io avessi un mondo come piace a me, là tutto sarebbe assurdo: niente sarebbe com'è, perché tutto sarebbe come non è, e viceversa! Ciò che è, non sarebbe e ciò che non è, sarebbe!" Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.9
    C’è ancora tanto da vedere, sentire, pensare, dice Bloom in una delle citazioni più belle dell’Ulisse di James Joyce. Tatuato all’interno di un polso in versione bianco, per far sì che venga scoperto solo da pochi. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.10
    Un tatuaggio dedicato a uno dei libri più contestati e boicottati dai musulmani nel secolo scorso: i Versi satanici dell’indiano Salman Rushdie, su cui pende ancora una fatwa per aver usato toni blasfemi contro la figura di Maometto. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.11
    Tra i tatuaggi letterari, ci sono anche quelli dei patiti della forma: è il caso di questo simbolo, il punto e virgola, tatuato da una ragazza ossessionata dalla punteggiatura. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.12
    Uno dei versi più belli di Edgar Allan Poe compare sul petto di una giovane donna: “Tutto ciò che vediamo o a cui rassomigliamo è soltanto un sogno dentro un sogno”. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.13
    Nonostante i contributi siano quasi tutti americani, c’è anche chi si fa tatuare l’Inferno di Dante, nella versione di un antico manoscritto della frase finale “E quindi uscimmo a riveder le stelle”. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.14
    Tratto dal romanzo di Truman Capote, Colazione da Tiffany, sono le parole di Holly al signor Bell: “(se vi concederete il lusso di amare una creatura selvatica) finirete per guardare il cielo”. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.15
    Oltre a Dante, non poteva mancare Shakespeare e il suo Amleto, con un passaggio tratto da uno dei monologhi più famosi della storia: “Morire, dormire, sognare forse”. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.16
    Tra i tatuaggi letterari più visuali, ecco un mix tra due opere: la A della lettera scarlatta di Hawthorne e il Moby Dick di Melville. Credits: Contrariwise
  • Tatuaggi letterari - Foto N.17
    Audentes fortuna iuvat, la fortuna aiuta gli audaci. Sul fianco sexy di una ragazza americana ecco anche un classico tratto dall’Eneide di Virgilio. Credits: Contrariwise

Tutti i marchi Sky e i diritti di proprietà intellettuale in essi contenuti, sono di proprietà di Sky international AG e sono
utilizzati su licenza. Copyright ©2016 Sky Italia - P.IVA 04619241005 - Segnalazione abusi

Hai dimenticato i tuoi dati di accesso? Clicca qui

Non sei registrato? Registrati ora

Recupera il tuo Sky iD
Recupera il tuo Sky iD
Recupera password
Ti informiamo che a breve riceverai una e-mail che ti permetterà di modificare la tua password
Aggiorna indirizzo email
Calcola codice fiscale
Aggiorna indirizzo email
E' stata inviata una email di conferma al nuovo indirizzo che hai specificato, la procedura di aggiornamento sarà completa non appena selezionerai il link di conferma.
Aggiorna indirizzo email
Si è verificato un errore durante la procedura di aggiornamento. Riprovare più tardi
Caricamento in corso...