E' la prima volta che la band "clone" dei Genesis affronta uno spettacolo del periodo "post Gabriel": "A Trick of the Tail" è stato il primo album e tour dopo l’uscita di Gabriel dal gruppo. Nel cercare di riproporre in tutto e per tutto le tappe dei Genesis, il cantante Denis Gagnè avrebbe voluto lasciare il gruppo per dare spazio al batterista (nei panni di Phil Collins) ma è invece ancora proprio il camaleontico Gagnè, già eccellente interprete di Gabriel nelle precedenti produzioni, a impersonificare magistralmente anche il front-man Phil Collins in questo tour e il risultato è eccellente. Anche grazie alla precisissima ricostruzione delle scene, con le diapositive originali, i costumi, le luci e i laser, i filmati...e la regia di Serge Morrisette, che è stato chiamato dagli stessi Genesis per aiutarli a ricostruire il materiale per il loro dvd autobiografico. Per quanto riguarda le esecuzioni musicali , il Direttore musicale, bassista e chitarrista Sebastien Lamothe (che in scena è Mike Rutherford) insieme agli altri musicisti del gruppo, ha curato altrettanto maniacalmente la ricostruzione degli arrangiamenti proposti dai Genesis nel tour originale del 1976, usando gli stessi strumenti ed effetti ed eseguendo la stessa precisa scaletta del ‘76, che include anche brani dei primissimi concerti dei Genesis con Peter Gabriel:
DANCE ON A VOLCANO
THE LAMB LIES DOWN ON BROADWAY
FLY ON A WINDSHIELD
CARPET CRAWLERS
CINEMA SHOW
ROBBERY, ASSAULT AND BATTERY
WHITE MOUNTAIN
FIRTH OF FIFTH
ENTANGLED
SQUONK
SUPPER’S READY
I KNOW WHAT I LIKE
LOS ENDOS
IT/WATCHER OF THE SKIES

I quattro appuntamenti italiani di The Musical Box "The Trick of the Tail" sono:
5 novembre 2008 Mantova, Palabam
7 novembre 2008 Milano, Allianz Teatro
8 novembre 2008 Roma, Granteatro
9 novembre 2008 Bari, Palatour

The Musical Box