Si intitola Hey Hey Radio! ed è il primo album omonimo della giovane formazione milanese, nata nel 2006, che sarà disponibile in tutti in tutti i negozi di dischi dal 6 di marzo 2009 su etichetta Live Global e distribuzione Self. Hey Hey Radio! è un album di canzoni che nascono dalla sperimentazione e dalla ricerca di nuove sonorità per approdare a un linguaggio innovativo, trasversale, di forte impatto ma allo stesso tempo di facile richiamo. Il sound degli Hey Hey Radio! è un mix di rock, dance anni ‘90, beat anni ’80 ma che trae spunti anche dal primo disco appeal anni ’70. Un sound eclettico, diversificato e ricco di sfumature che ha portato la stravagante band di tennisti a collezionare ottimi e più che incoraggianti riscontri dopo la pubblicazione delle demoversioni dei brani Last Black Box nella compilation Love Kills Clothing (50.000 copie vendute in tutto il mondo) e di Television, sul loro profilo MySpace, che vanta più di 190.000 ascolti e contatti tutt’oggi in crescita. A testimonianza del successo della band, l’intensa attività live che ha caratterizzato i primi due anni della sua storia: dall’apertura per l’unica data italiana dei The Kills lo scorso aprile, al Bochum Festival in Germania come spalla ad Alec Empire, Dotots e Panik. Nel curriculum degli Hey Hey Radio! anche la vittoria della rassegna Edison Change the Music grazie a cui hanno calcato il palco con Velvet, Mondo Marcio e Apres La Classe, al Fara Rock Fest con Bugo e molti show in Austria e Germania. Recentemente hanno aperto il concerto dei Negrita al Palasharp di Milano e il 15 marzo faranno da spalla ai Fall Out Boy nell’unica data italiana del loro tour.

Hey Hey Radio dal vivo