Il tour dei Blue Napoli fa tappa, lunedì 30 marzo 2009, al prestigioso Blue Note di Milano. I Blue Napoli, ovvero Rossano Sportiello (arrangiamenti e pianoforte), Gerry Gennarelli (voce), Giorgio Rosciglione (contrabbasso) e Gegè Munari (batteria e colori), presenteranno il loro nuovo album Ammore, pubblicato per l'etichetta Blue Tower di Ferrara. Ammore contiene due inediti, Musica, anema e passione scritto e musicato da Gerry Gennarelli, e Vase, scritto e interpretato da Giorgio Conte, e 17 tracce tratte dal famoso repertorio di Renato Carosone del quale il gruppo ha scelto di interpretare in chiave jazz grandi successi come Tu vuo' fa l?americano, celebri standard come Pianofortissimo e canzoni-macchietta come O suspiro: "Nei capolavori di Renato Carosone -racconta Rossano Sportiello- il folklore napoletano si colora di America inaugurando un capitolo della musica pop italiana che ancora oggi è in auge e si evolve. Ad alcuni sembrerà paradossale, ma in realtà nel mio cammino musicale sono giunto al jazz proprio partendo da Carosone, per poi distaccarmi dallo stesso per diventare un jazzista a tempo pieno. Blue Napoli, con l'attuale lavoro discografico, rappresenta per me un ritorno a un'antica vocazione, a qualcosa che ho sempre desiderato". Ammore è un album nato da un'idea di Alessandro Mistri. La registrazione del disco è stata effettuata presso Villa Mazzoni di San Nicolò di Argenta (Ferrara) e la copertina è stata affidata al pennello dell'artista ligure Francesco Musante.