Prende il via lunedì 11 maggio 2009 e prosegue fino al 9 settembre, la quarta edizione del Festival di Mezza Estate di Cremona, promosso anche quest’anno dal Comune e dalla Provincia locali, con il riconoscimento della Regione Lombardia. E' un cartellone particolarmente ricco, quello approntato dai direttori artistici Beppe Arena ed Elio Conzadori, i quali, come gli anni passati, proporranno agli appassionati spettacoli di danza, concerti e teatro di prosa. Le migliaia di spettatori radunati a Cremona in occasione dell’edizione del 2008 rappresentano una delle note più indicative della composita rassegna, che anche nel 2009 troverà spazio presso l’Arena Giardino, un suggestivo anfiteatro e sito di natura archeologico–industriale. Ad aprire Il Festival di Mezza Estate, lunedì 11 maggio, è un concerto di Pacifico. Ancora grande musica al Festival nell’arco di questi quattro mesi con i concerti di Gino Paoli (19 giugno), della star di X-Factor Morgan (17 luglio) che ha scelto il Festival di Mezza Estate come debutto nazionale del proprio tour. Si prosegue con musiche e canzoni del repertorio swing degli anni Trenta e Quaranta con l’Orchestra Maniscalchi e con le Sorelle Marinetti, con il musical Kite che sarà presentato in prima nazionale e le dirompenti percussioni di Les tamburos du Bronx. Il cartellone dedicato alla danza parte con la Carmen (3 luglio) con protagonista Rossella Brescia e il corpo di ballo del Teatro Massimo della città di Palermo. Poi i Momix (10-11 luglio) con il nuovo spettacolo dal titolo Bothanica ideato da Moses Pendleton. La nuova produzione del Teatro alla Scala di Milano dal titolo Pink Floyd Ballet; il Flamenco dei Los Vivancos con lo spettacolo, in prima nazionale, 7 Hermanos (19 luglio). Non poteva mancare la danza classica con Finalmente Anbeta (25 luglio): uno spettacolo che vede protagonisti le due star di amici Anbeta Toromani e Josè Perez. Al Festival di Mezza Estate anche Il tango con la Pasiones Company e lo spettacolo Divinotango. Lunedì 27 luglio è di scena la prosa con il Don Giovanni: uno spettacolo nato da un’idea di Tinto Brass con la regia di Beppe Arena e con protagonista Corrado Tedeschi, affiancato dalla sensuale Nathalie Caldonazzo. Nel composito cartellone ci sarà spazio anche per l’operetta con la Compagnia dell’Oniro ne La vedova allegra (30 agosto). Attesa per il musical La Divina Commedia – L’Opera.