Il debutto di un artista che non ha certo bisogno di presentazioni: da settimane in vetta alla classifica di gradimento del programma Amici, Valerio Scanu ha concluso il suo percorso televisivo classificandosi al secondo posto!  In occasione del suo diciannovesimo compleanno esce Sentimento, il primo EP di Valerio Scanu. Sei pezzi cantati in italiano e in inglese, tra cui gli inediti Sentimento e Dopo di Me presentati durante il reality. Nato il 10 aprile 1990 nell’isola de La Maddalena, Valerio mostra sin da piccolissimo una forte personalità ed un carattere determinato che lo portano a esibirsi dapprima davanti ad amici e parenti e in seguito in occasione di piccole manifestazioni locali per poi approdare alla trasmissione di Mike Bongiorno Bravo Bravissimo nel 2002. Da allora si concentra sempre più sulla sua passione per il canto, partecipando a vari provini tra cui la versione francese di American Idol, il musical di Riccardo Cocciante Romeo e Giulietta e X-Factor. In tutte queste occasioni, Valerio viene respinto per questioni puramente anagrafiche: la sua minore età non gli permette di partecipare nonostante il suo indiscutibile talento. Dall'ottobre 2008 Valerio vive finalmente appieno il suo sogno: entrato nella scuola di Amici nel corso della prima puntata, è fortemente voluto dal maestro Luca Jurman: fin da subito si piazza ai vertici della classifica di gradimento del pubblico, grazie alla sua incredibile voce ed alle sue innegabili doti di interpretazione.


di Fabrizio Basso

Insomma il meccanismo è partito.
Tutto è partito e pure io sono partito. Nel senso che stanco sotto tutti i punti di vista, ho un gran bisogno di dormire.
Quando ha iniziato a lavorare al disco?
Prima della fine del programma. E’ importante uscire e dare una proprio impronta.
Ha scelto di sfidare il mercato con degli inediti.
Aiutano a tirare fuori le tue doti. Ora ho voglia di andare in tour, sia da solo che con gli altri ragazzi di Amici.
E’ riuscito a tornare a casa?
Appena due volte.
Come la accolgono?
Le attenzioni sono diverse, sicuramente ci sono molti amici in più vista la popolarità. Spero di riuscire a ritrovare qualche amico che ho perso negli anni. A una presentazione, ad esempio, mi ha fermato una ragazza che aveva partecipato con me a Canzoni sotto l’albero: questi incontri mi piacciono
Oltre a cantare farà ancora televisione?
Non so che farò, la televisione è utile per promuovere, la presenza è fattore importante.
L’affetto della gente la disturba?
L’affetto fa sempre piacere, fa parte delle regole: mi ci adatto e comunque, ripeto, mi fa piacere. Si sapeva che se facevo bene le cose sarebbero cambiate
Come se la cava con Internet?
Gestisco il mio MySpace, e visito il mio forum. Mi aiuta una amica. Se proprio non posso essere presente ci pensa lei. Ma non frequento i blog. Chatto solo con i fan che vengono a trovarmi.
Cosa c’è sul suo i-pod in questo periodo?
Mille cose, da Amy McDonald a Bryan Adams, dagli Studio 3 a Beyoncé. C’è Luca Jurman. Di mio solo Lontano che un amico mi ha inviato col bluetooh. E ancora Shania Twain, Leona Lewis, Michael Bolton e Negramaro
Con chi vorrebbe duettare?
Celine Dion, Tiziano Ferro e Giorgia.
Le piacerebbe essere autore di musiche e testi di un prossimo disco?
Molto. Un domani potrebbe succedere.