Nella primavera del 2008 l’italo-tedesco Johannes Bickler, autore, produttore, batterista, inizia a cercare gli elementi giusti per dare forma alle sue canzoni, all'epoca solo su carta. A inizio maggio 2009 vengono pubblicati in digitale i primi quattro brani di JOBI 4, la band capitanata da Johannes Bickler. In meno di 12 mesi accade tutto il resto: il coinvolgimento dei musicisti, la registrazione dei brani, l’individuazione di un management e di un’etichetta discografica, i primi entusiasmi degli operatori del settore. A ottobre 2008 i componenti della band si incontrano per la prima volta in uno studio di Milano: l’entusiasmo e la professionalità di Cesare Pizzetti (contrabbasso), il talento del giovane Fabio Visocchi (pianoforte), la voce intensa, piena, sensuale di Federica Caiozzo (conosciuta su myspace), le idee, le parole e i ritmi di Johannes Bickler, producono un fiume di musica e brani pronti per realizzare molto più di un solo album. Ma la scelta è quella di concentrarsi su poche tracce, poche canzoni che possano permettere a JOBI 4 di presentarsi al mercato discografico e live. A dicembre 2009 l’incontro con l'etichetta milanese Novunque che sposa immediatamente il progetto: pochi mesi e nasce Sing me your Song, l’EP proposto da inizio maggio solo in digitale (Pirames Distribuzione). Quattro brani di raffinato pop internazionale, brani acustici con la minimale aggiunta di elettronica, che conducono l’ascoltatore in un suggestivo viaggio dai rimandi e atmosfere cinematografiche.  



Sei appassionato di musica? Scopri come vincere un viaggio ad Hollywood e tanti fantastici premi