di Giuseppe Lamanna

Clicca qui per la fotogallery del concerto

Chi fermerà la musica di X-Factor? Sicuramente non il temporale che si è abbattuto sulla cittadina di Rho, Milano, e nemmeno il blackout generale che ne è seguito. Ambra Marie Facchetti, Daniele Magro, Enrico Nordio, Noemi e The Bastard Sons of Dioniso hanno ufficialmente aperto il tour estivo del celebre talent show con una serata presentata da Nicola Savino e vissuta all’insegna del divertimento e della musica, davanti ad un pubblico numeroso e quanto mai motivato, nonostante le condizioni atmosferiche avverse.

Nessuno mi impedirà di cantare questa sera” ha confessato Noemi “nonostante la voce non sia al top, il tempo e la stanchezza, questo pubblico merita il meglio che possiamo offrire”. Detto, fatto. Le note di Because the Night e la voce di Ambra Marie hanno dato il là ad un coinvolgente concerto di oltre un’ora e mezza, dove i finalisti di X-Factor si sono espressi al meglio portando sul palcoscenico le loro migliori canzoni, tra cover e inediti: Briciole per Noemi, No per Daniele, L’amor carnale per i Bastards, Impressioni di settembre per Enrico, What’s Up per Ambra Marie, tutte accompagnate dalla band di Lucio Fabbri.

Applauditissimo Enrico Nordio, che ha presentato per la prima volta il brano inedito La macchina dei sogni. Il singolo anticipa l’omonimo Ep contenente 6 brani, tre cover (Ordinary World; Guarda che luna; Shout) e tre inediti (La macchina dei sogni; Il Ponte; Sei). “Sono un po in ritardo rispetto agli altri compagni di X-Factor” ha precisato Enrico “ma ho voluto essere pronto con un lavoro di qualità. Adesso è uscito l’Ep, ma tra settembre e ottobre arriverà anche il Cd”. Standing ovation del pubblico per un finale dove tutti gli artisti si sono esibiti insieme nel romantico You’ve got a friend, in un medley dedicato ai Beatles e nel classicissimo We Are The World. Prossima tappa, Alessandria il 2 e 3 luglio.