Bob Dylan potrebbe presto guidare gli automobilisti prestando la sua voce ai navigatori satellitari: ad annunciare di essere in contatto con un paio di case automobilistiche per discutere di questa possibilità è stato lo stesso Dylan nel suo Show Radio 6 Music Sunday Show sulla BBC: "Probabilmente non dovrei farlo perché ovunque io vada, finisco sempre in un solo posto, in Lonely Avenue", ha scherzato il 68enne leggendario musicista americano, che poi si è lanciato in una prova: "Alla  prossima a sinistra. No a destra. Sai che ti dico? Vai dritto".