Dal 18 settembre 2009 arriverà in Italia il nuovo album di Gigi D’Alessio 6 come Sei, un’innovativa operazione discografica scelta e voluta da Gigi stesso con l’obiettivo principale di contenere il prezzo. L’album, pubblicato dalla sua etichetta GGD Productions e distribuito da Sony Music, sarà in vendita al prezzo speciale di € 10,90. 6 come Sei contiene sei brani, da cui deriva il gioco di parole che compone il titolo, che è anche un’esortazione a essere se stessi. Sei canzoni che corrispondono ad altrettante storie importanti, ognuna dotata di forte identità e sonorità nuove, in cui D’Alessio sperimenta anche un modo diverso di interpretarle. Il compito di annunciare che qualcosa di nuovo stava arrivando è toccato a Non riattaccare, il singolo che ha anticipato l’album: una sintesi perfetta di una canzone pop trascinante con il suo groove di apertura, di una canzone popolare nel senso che è ancora una volta il racconto di un vissuto, di una canzone d’autore dotata di una musica che volge sempre più verso l’eleganza e la poesia. Il tutto con la positività e la semplicità che da sempre contraddistinguono l’artista. Come in Vivere senza di te, una ballad che farebbe pensare a un amore disperato. Disperato ma non sconfitto: la speranza è viva, per sé e per le sorti di chi nel mondo non può nemmeno immaginare cosa sia normalità o un’esistenza leggera. Leggerezza che diventa sorriso in Manuale d’amore, che si accompagna ad un tango in Un pugno nel cuore, che diverte in E poi…poropopo, una  sorta di Obladì Obladà in chiave dalessiana. Un discorso a parte merita Gente come noi, canzone candidata a diventare l’inno della Giornata Mondiale contro l’Aids il prossimo primo dicembre. La produzione artistica dell'album è di Gigi D’Alessio e di Adriano Pennino e, per la prima volta, anche gli arrangiamenti sono frutto di un lavoro in team che arricchisce ulteriormente l’album: oltre a Gigi e Pennino hanno collaborato Kekko D’Alessio, nipote dell’artista, e Maurizio Fiordiliso.
Ottimi e affidabili anche i musicisti: lo stesso Fiordiliso alle chitarre, Alfredo Golino alla batteria, Rosario Jermano alle percussioni, Pippo Seno alla chitarra classica. Gli archi, scritti e diretti da Pennino, sono stati registrati presso gli Air Studiosi Londra, mentre la masterizzazione del disco è stata effettuata allo Sterling Studio di New York da Greg Calbi.

Il 6 novembre parte GIGIin tour 09 dal Palalottomatica di Roma, per poi proseguire in varie città italiane e all’estero nel 2010. Ancora una volta grande spazio ai fan grazie all’iniziativa Talent Scout: i più meritevoli potranno esibirsi al fianco dell’artista durante una delle date del tour. GIGIin tour 09 è organizzato da Live Nation Italia ed è prodotto da GGD Productions

Queste le date in calendario per l’Italia:
6 novembre                 Roma                Palalottomatica
10 novembre                Barletta (BA)            Paladisfida
11 novembre                Taranto            Palamazzola
13 novembre                Caserta                Palamaggio
14 novembre                San Severo (FG)        Palasport
19 novembre                Conversano (BA)        Palasangiacomo
20 novembre                Roseto degli Abruzzi (TE)    Palasport
22 novembre                Torino                Palaolimpico
23 novembre                Assago (MI)            Mediolanum Forum
27 novembre                Conegliano Veneto (TV)    Zoppas Arena
28 novembre                Brescia                Palasanfilippo
1 dicembre                Alessandria            Teatro Tenda
3 dicembre                Firenze                Mandela Forum
4 dicembre                Bologna            Paladozza
5 dicembre                Varese                Palawhirpool
10 dicembre                Eboli (SA)            Palasele
12 dicembre                Acireale (CT)            Palatupparello