Guarda la fotogallery

"Il selvaggio adora idoli di legno e di pietra, l'uomo civilizzato adora idoli di carne e di sangue. "
Così, Fedeli al celebre aforisma di Bernard Shaw, i giovani ateniesi hanno sostituito Dioniso con i gemelli Kaulitz e i Tokio Hotel.
Come le baccanti di Euripide, i greci hanno accolto il gruppo di Magdeburgo con inusitato entusiasmo visto che sulle sponde dell'Egeo i dischi dei Tokio Hotel dominano da anni le classifiche. All'ombradel partenone Il quartetto tedesco è stato insignito di 8 dischi d'oro guadagnati grazie alle vendite del loro album di debutto Scream, del 2007, e del loro nuovo lavoro Humanoid, uscito lo scorso 2 ottobre.

Per festeggiare il loro primo concerto nella terra di Omero, i Tokio Hotel suoneranno per la priam volta  dal vivo i brani del loro nuovo Cd Humanoid, anticipato dal singolo Automatic