Il cantante britannico Pete Doherty è stato fermato dalla polizia sabato mattina a Berlino per aver rotto il lunotto posteriore di un'auto parcheggiata. Secondo quanto scrive oggi il tabloid Bild, Doherty si trovava nel quartiere di Kreuzberg (ovest), in compagnia di due amici quando, all'uscita da un bar, verso le sette del mattino, ha lanciato un bicchiere contro l'auto mandando in frantumi il lunotto. Doherty, scrive il giornale, è stato fermato per circa tre ore. A fine novembre, la star del rock, 30 anni, aveva annichilito la Germania quando ha cantato, durante un festival a Monaco di Baviera, in diretta radiofonica, la prima strofa del Canto dei Tedeschi, che durante il regime nazista veniva usata come inno nazionale.

Tutto su Pete Doherty