Il cantante britannico Pete Doherty è stato incriminato oggi per possesso di eroina dopo essere stato arrestato ieri all'uscita da un tribunale. Lo ha annunciato la polizia britannica. L'ex compagno di Kate Moss, noto per i suoi eccessi e i suoi comportamenti trasgressivi, è stato liberato sotto cauzione e comparira' a gennaio davanti a un tribunale di Gloucester, in una data ancora da stabilire.

Il cantante dei Babyshambles ieri era stato arrestato mentre lasciava un altro tribunale di Gloucester, pochi minuti dopo essere scampato da un condanna detentiva per guida in stato di ebbrezza: i giudici lo hanno condannato infatti a 18 mesi di sospensione della patente e a un'ammenda di 2.050 sterline (2.300 euro)

Guarda anche
Doherty ingestibile: fermato dalla polizia a Berlino
Pete Doherty suona in punta di...bottiglia