di Fabrizio Basso

La musica come completamento di sé. Simonetta Spiri, sarda di Sassari, esplosa ad Amici, ha pubblicato il suo primo disco che si intitola Il Mio Momento e che lei definisce "il completamento di quello che si è visto di me in televisione".
Che significa?
Che dal piccolo schermo di me non è emerso neanche il 50 per cento.
Quindi ora abbiamo il suo ritratto definitivo.
E' da quando ho finito Amici che lavoro a questo album e credo che, grazie ai miei collaboratori, mi rappresenti perfettamente. Ci ho messo parecchio a realizzarlo perché sono una sostenitrice del chi va piano va sano e va lontano.
Come ha scelto le canzoni?
Sulle melodie che mi colpivano inserivamo un testo.
E' una delle poche temerarie che ha osato avvicinarsi al repertorio di Vasco Rossi.
E' un onore cantare i suoi pezzi e con le sue canzoni ho sempre avuto fortuna. Ad Amici sono entra con Senza Parole. Subito dopo hanno iniziato ad assegnare alle concorrenti canzoni in orgine cantate da uomini. Con Vasco ho impratao che la musica è racconto: una tecnica vocale eccelsa non porta da nessuna parte se manca l'anima.
Ha voglia di andare in tour?
Ci andrò in etstae. Farò anche qualcosa insieme a Valerio Scanu.
Guarda sempre Amici?
Quando riesco si anche se non mi entusiasma più come una volta. resto dellidea che la mia edizione, quella vinta da Marco Carta, alla fine sia stata la migliore in assoluto.
Ha sempre voluto fare la cantante?
Ho iniziato da bambina. A dieci anni cantavo in famiglia, a 14 nei pianobar. Noi sardi siamo testardi e cocciuti. Ora come ora vivo della mia musica, in futuro si vedrà.

Già il fatto che Simonetta Spiri abbia atteso a fare un disco dopo l'esperienza di Amici è sintomo di grande maturità Di solito si coglie l'attimo e poi ci si squaglia. Lei ha pazientemente atteso. Ha fatto sedimentare gioie e delusioni e poi è partita alla carica. Un disco melodico e intenso, ricco sia musicalmente che a livello di liriche. E infatti non si impolvera sugli scaffali ma vende. Fenomeno oggi raro.

Simonetta Spiri in Senza Parole