Guarda la FOTOGALLERY

di Camilla Sernagiotto

Prima o poi tutti cedono alla tentazione del “rimettere in piedi la band” e quando questo succede a Piero Pelù e a Federico Ranzulli, in arte Ghigo, il successo è assicurato.
Già sold out la seconda data del tour dei Litfiba prevista a Firenze per il prossimo 16 aprile, il gruppo ha deciso di programmare una replica straordinaria il giorno seguente, sempre al Mandela Forum fiorentino.
Il tour del 2010 aprirà i battenti il prossimo 13 aprile al Forum di Assago (MI) per concludersi ad Acireale il 21 dello stesso mese dopo il concerto del 19 nella capitale.
Una scaletta che farà cantare a squarciagola il pubblico sulle note dei primi successi targati Anni Ottanta, tra cui i brani “Lulù e Marlene”, “Resta”, “Ferito”, “Ci sei solo tu”, “Paname” e “Cuore di vetro”, per proseguire con le hits degli Anni Novanta tratte dagli album “El Diablo”, “Terremoto”, “Spirito” e “Mondi sommersi”.
Nessun brano di quelli scritti dalla band nel Nuovo Millennio, per un tour pensato apposta per i fans storici di Pelù e compagni.

Ma il successo delle reunion non si limita ai Litfiba: dopo il trionfo del concerto al Vox Club di Nonantola (MO) lo scorso 22 gennaio, tornano assieme Lucio Dalla e Francesco De Gregori a trent’anni esatti dalla storica tournée che fu intitolata Banana Republic, stavolta con ben quattordici date tra Cesena, Milano, Roma, Verona e Cesenatico.

E oltre al Bel Paese, in tutto il mondo quest’anno le band sembrano essere diventatate nostalgiche: dalle Hole capitanate da Courtney Love agli Spandau Ballet, dai Soundgarden ai Pavement, la storica band indie rock di Stephen Malkmus, fino ad arrivare ai Cranberries, alle Spice Girls, ai Morcheeba e ai Blink-182, quasi tutti si sono ritrovati o hanno in programma di farlo entro la fine del 2010.