Il bassista degli Splipknot è stato trovato morto, lunedì 24 maggio 2010, in un hotel vicino alla città d'origine della band metal americana, Des Moines, in Iowa. Paul Gray, cofondatore del gruppo formatosi nel 1995, aveva 38 anni. Le circostanze della sua morte non sono ancora chiare. Il suo corpo è stato trovato al TownePlace Suites di Johnston, a nord di Des Moines, da un impiegato dell'hotel. Un portavoce del dipartimento di polizia della vicina Urbandale afferma che non ci sarebbero segni di colluttazione. Da diversi anni Gray usava ormai abitualmente vivere in camere d'albergo. Gli Slipknot, una delle maggiori band metal contemporanee e famosi per il loro mostrarsi in pubblico con il volto sempre coperto da una maschera, nel 2008 sono schizzati in cima alle classifiche di mezzo mondo con il loro ultimo album All Hope Is Gone. Nel 2004 hanno vinto un Grammy come Best metal performance con la loro Before I Forget.

Slipknot in Spit it Out