Guarda la fotogallery dei protagonisti di 10 Giorni Suonati

“I grandi spettacoli non sono più nelle grandi città” ha commentato Roberto Vecchioni alla presentazione del festival 10 Giorni Suonati, “ma in quelle cosiddette di provincia, che sono comunque città storiche”. Sa quel che dice, il Professore, tra gli ospiti della rassegna che avrà luogo presso il Castello di Vigevano (PV) tra il 12 e il 22 luglio con il suo spettacolo sperimentale In Cantus. E gli dà ragione l'organizzatore dell'evento, Claudio Trotta, spiegando che al contrario che a Milano - dove si trova nei guai per i “ventidue minuti di troppo” del concerto di Bruce Springsteen a San Siro – a Vigevano non ci saranno problemi di decibel e di orari.

Innanzitutto, come si può evincere dal nome della rassegna, 10 Giorni Suonati sarà musica: il blues rock dei texani ZZ Top,il funk dei Tower of Power, l'indie rock di Julian Casablancas degli Strokes, il soul-jazz di Al Jarreau, il disco pop degli Scissor Sisters, il rap'n'roll di J Ax, fresco della collaborazione con Neffa nei Due di Picche (leggi l'intervista). A questi concerti si aggiunge poi la serata del 17 luglio, dedicata alle giovani band della provincia di Pavia. Ma non solo musica: il Castello ospiterà infatti una serie di eventi legati alla cultura e all'enogastronomia: reading, incontri, aperitivi e assaggi, per rendere almeno per la durata di questi dieci giorni Vigevano capoluogo della cultura lombarda.

Ecco il calendario dei concerti:

12 luglio - Gil Scott-Heron
13 luglio – Al Jarreau
14 luglio – Julian Casablancas + Girls + Goldheart Assembly
15 luglio – ZZ Top + Tower of Power
16 luglio – Rickie Lee Jones
18 luglio – Roberto Vecchioni (In Cantus)
19 luglio – J Ax
20 luglio – Archive + Brendan Perry + Badly Drawn Boy
21 luglio – Scissor Sisters
22 luglio – Kris Kristofferson + Harper Simon