di Camilla Sernagiotto

Registrano un sold out ad ogni concerto, il loro merchandising va letteralmente a ruba, le loro facce tappezzano le camerette di milioni di fan.

Chi meglio di una rockstar potrebbe pubblicizzare un prodotto e assicurarne il successo?

È quello che molte agenzie pubblicitarie avranno pensato prima di proporre ai propri clienti dei testimonial d’eccezione come i Kiss, i Black Eyed Peas, Robbie Williams o Madonna.

I primi hanno prestato i propri volti truccatissimi ad uno spot esilarante che pubblicizza la lotteria svedese:



E se vincere la lotteria può coronare il sogno di guidare con un’autoradio vivente del calibro dei Kiss, non dev’essere male neanche organizzare una festicciola in casa in cui si imbucano i Black Eyed Peas in persona…



Ma non è solo la band ad essere ricercatissima nel campo dell’advertising: anche il cantante solista va a ruba!

Ovviamente i prezzemolini delle Top Ten di dischi più venduti nel mondo sono i più gettonati; è il caso di Robbie Williams, ex Take That che ha offuscato la fama della boy-band con un successo planetario inaspettato.

Eccolo nello spot di una macchina, protagonista assieme alla sua hit, Feel:



E chi non vorrebbe la Regina come testimonial del proprio prodotto?

Non stiamo parlando di Elisabetta II d’Inghilterra, ma della Queen indiscussa del Pop: Madonna.

La Signora Ciccone si è prestata per lo spot di una nota marca di prodotti per capelli: