Gerard Way e soci tornano in Italia a tre anni dal Black Parade Tour, l'ultimo discusso album, che in Italia ha venduto più di 30mila copie, che esplicitava all'opinione pubblica il concetto del suicidio emo. Oggi le cose sono cambiate e i My Chemical Romance sono tornati con un nuovo album, una sorta di nuovo concept: Danger Days: The True Lives of the Fabulous Killjoys, pubblicato da Warner Music e che segna una svolta secca rispetto al passato. Dismesse le uniformi funeree e la poetica dark, i My Chemical Romance, oggi, sono colorati. Con un disco, uscito il 23 novembre 2010 su etichetta , che si rifà, nelle grafiche e nei video, all'immaginario del B-Movie futuristico anni '70 e con un sound radicalmente diverso rispetto al passato, più proto punk e con riferimenti a Stooges e MC5. Le produzioni sono affidate, come per il lavoro precedente, a Rob Cavallo, chairman di Warner Music.

La celeberrima rivista inglese NME ha definito il nuovo disco: "Di gran lunga il miglior album rock dell’anno, tanto quasi da dispiacersi per tutti gli altri. Questo non è entusiasmo eccessivo. Sul finire del 2010 possiamo considerare il rock salvo". La band ci presenterà il nuovo album il 7 marzo 2011 a Milano, nell'unica data in Italia del loro World contamination tour. Le prevendite saranno aperte da venerdì 10 dicembre 2010 nei circuiti abituali, al prezzo di 32 euro esclusi diritti di prevendita.

Guarda il video di Sing