di Floriana Ferrando

Non solo artisti professionisti con i loro videoclip musicali perfetti ma anche dilettanti allo sbaraglio impegnati in improbabili danze più o meno improvvisate ed esilaranti scenette tratte dalla vita quotidiana: sono loro a farla da padrone su YouTube secondo la top ten stilata da Read/Write Web. Il blog specializzato in tecnologia e web lanciato nel 2003 ha pubblicato l’ultimo aggiornamento della classifica dei video di YouTube più visti di sempre.
Con oltre 400 milioni di visualizzazioni il video Baby, che vede il talentuoso Justin Bieber impegnato nell’arte del rimorchio alle prese con una ragazza che proprio non ne vuole sapere, si piazza in prima posizione scalzando addirittura Lady Gaga. Ma il giovane cantante dalla faccia d’angelo che fa impazzire le teenager non ne ha abbastanza e occupa anche il sesto posto grazie ai più di 200 milioni di click sul suo video One Time.

Guarda il video Baby



Lady Gaga, la nuova regina del pop (come molti l’hanno definita), si deve accontentare del secondo posto, un’impresa mica facile per una abituata a mettere a segno record su record. Appena (si fa per dire) 326 milioni di utenti su YouTube hanno dato un’occhiata al video del singolo Bad Romance ma non sarà certo una seconda posizione a scalfire la sua fama. D’altronde Lady Gaga può vantare il titolo di primo artista nella storia del più famoso sito di video sharing ad avere raggiunto il miliardo di click sul suo canale ufficiale.

Intanto, mentre in Italia si sta ancora cercando di digerire la disfatta, è proprio il caso di dirlo, degli ultimi Mondiali di calcio, Shakira con il suo tormentone Waka Waka si piazza sull’ultimo gradino del podio: 270 milioni gli utenti che hanno guardato il filmato, forse nella speranza di imparare qualche passo di quella che è stata la danza dell’estate 2010. E ancora, ottimi numeri quelli registrati dal video Party In The U.S.A. della cantante e attrice Miley Cyrus, per non parlare della doppietta targata Eminem con Not Afraid (177 milioni di visite) e Love The Way You Lie duettato con la pop star tutta curve Rhianna (visto 251 milioni di volte). In coda alla top ten il rap esplosivo di Pitbull con la sua I Don’t You Want Me che dopo oltre un anno dal lancio continua ad essere cliccatissima su YouTube (quasi 160 milioni di visite): più che la canzone saranno forse le procaci modelle e ballerine impegnate nel video ad attirare visitatori.

Tuttavia anche se a dominare la classifica di questi primi giorni del 2011 sono artisti internazionali di grande spessore, anche i video amatoriali postati da utenti sconosciuti impazzano in rete. È il caso di Evolution of Dance che mostra il comico Judson Laipply molleggiatissimo mentre si esibisce in uno scatenato Twist, passando poi allo storico stacchetto di YMCA e cimentandosi anche nei passi di danza “alla brillantina” del musical Grease. Il video, oggi in nona posizione con oltre 160 milioni di visualizzazioni, nella classifica del 2007 si era addirittura guadagnato lo scalino più alto del podio.

Guarda il video Evolution of Dance



Che dire, invece, del piccolo Charlie che si diverte a mordicchiare senza pietà il dito del fratellino?  Con 265 milioni di visite, l’esilarante video tallona Shakira ma non è riuscito a mantenere il primo posto guadagnato nella classifica dello scorso anno. Infine, seppur fuori dalla ton ten, non si può non nominare Hahaha - Small daring boy: il bimbo che ride a crepapelle per quasi due minuti non potrà far altro che strapparvi un sorriso.

Guarda il video Hahaha - Small daring boy