Guarda anche
La fotogallery dei vincitori
Scopri tutti i look delle Regine dei Grammy
Le immagini più sexy delle passate edizione dei Grammy
L'album fotografico di Lady Gaga

Lady Antebellum e Lady Gaga sono i vincitori della 53/a edizione dei Grammy Awards, assegnati stanotte allo Staples Center di Los Angeles. Il gruppo country Lady Antebellum, con la disperata telefonata notturna di "Need You Now", ha vinto uno dei premi più importanti, quello per la canzone dell'anno, ottenendo una seconda statuetta come migliore album country, mentre Lady Gaga ha vinto per il miglior album pop, "The fame monster", e ha ottenuto una statuetta anche per la migliore perfomance vocale single, con "Bad Romance". Esperanza Spalding, 24 anni, cantante jazz, ha battuto a sorpresa Justin Beeber nella categoria del migliore artista-rivelazione.

Ma il trofeo  più ambito, quello del miglior album dell'anno è stato vinto dal gruppo canadese Arcade Fire con Suburbs, mentre Il premio per il migliore album rock è andato ai Muse, per "The Resistance".

Premiato anche il maestro Riccardo Muti. La Messa da Requiem di Giuseppe Verdi che Muti diresse una nno e mezzo fa con La Chicago Symphony Orchestra ha ricevuto il premio dalla giuria dei Grammy Awards il riconoscimento per il Miglior Album Classico dell'anno

Quest'anno la cerimonia dei Grammy ha regalato al pubblico alcune performance entusiasmanti; oltre a Lady Antebellum e Lady Gaga, si sono esibiti sul palco Eminem, Rihanna, Katy Perry, Drake, Bieber e il cast di "Glee"-

Premiato anche il maestro Riccardo Muti. La Messa da Requiem di Giuseppe Verdi che Muti diresse una nno e mezzo fa con La Chicago Symphony Orchestra   ha ricevuto il premio dalla giuria dei Grammy Awards il riconoscimento per il Miglior Album Classico dell'anno.