GUARDA LA FOTOGALLERY

Dopo aver venduto 6 milioni di copie è normale sentire un po’ di ansia da prestazione. Certi numeri non sono semplici da ripetere. Ma ora pare proprio, secondo alcune indiscrezioni del presidente della Sony Australia Denis Handlin, che Beyoncé sia pronta a tornare con un nuovo album la cui uscita è prevista per giugno.

Una delle novità più clamorose è l’interruzione del suo rapporto lavorativo con il padre Matthew Knowles, suo storico manager, al suo fianco dai tempi delle Destiny’s Child.

Non si sa molto altro, a parte alcune indiscrezioni sul video del suo primo singolo grazie ad alcuni scatti apparsi sul profilo di Twitter di Roberto Cavalli in cui lo stilista ha annunciato che Beyoncé porterà abiti suoi e sarà vestita come una star degli anni 70. Per saperne di più non ci reste che aspettare ancora qualche settimana.