Guarda la fotogallery dei protagonisti dei WMA 2011

Estate 2011: guida ai festival musicali

All’Arena di Verona, venerdì 27 e sabato 28 maggio sarà un vero e proprio bagno si stelle della musica, con la quinta edizione dei Wind Music Awards, la rassegna che premia gli artisti che nel corso dell’anno si sono aggiudicati il disco d’oro, di platino o multiplatino per le vendite. Quest’anno la conduzione è affidata allo showman Teo Mammuccari e a Vanessa Incontrada, che avranno a loro disposizione una lista sterminata di ospiti e artisti italiani e internazionali.

Tre i big stranieri che si esibiranno nel corso della due giorni, ovvero i Beady Eye di Liam Gallagher, i belgi Hooverphonic, e l’anglopakistana Rumer. Il lungo elenco di musicisti italiani che saliranno sul palco comprende invece Biagio Antonacci, Emma, Marco Mengoni, Roberto Vecchioni, Fabri Fibra, Marco Carta, Renato Zero, Francesco De Gregori e i Due di picche (leggi l’intervista), solo per fare qualcuno degli oltre cinquanta nomi in programma.

L’Arena ospiterà, oltre alle numerose esibizioni individuali, alcuni duetti di grande interesse, come ad esempio quello di Antonacci con i Club Dogo (leggi l’intervista), Elisa con i Negramaro, Cesare Cremonini con Fiorella Mannoia, Mario Biondi e Anna Tatangelo. Piuttosto folta la rappresentanza dei talent show, come dimostra la presenza dei già citati Emma, Carta e Mengoni, ma anche di Alessandra Amoroso e Noemi (leggi l’intervista).