di Massimo Vallorani

Ce la ricordavamo per quella sua testa rasata, per i suoi occhi grandi e profondi e soprattutto per la sua voce indimenticabile. Sinead O'Connor è rimasta impressa così nella nostra memoria, immutata e comunque sempre giovane e bellissima. Sono state alcune foto apparse sul Web a rompere l'incantesimo, restituendoci l'immagine della cantante irlandese così come è attualmente: una donna di mezza età completamente trasformata nel fisico, ingrassata e molto invecchiata. Una metamorfosi che ha lasciato letteralmente di stucco i suoi tanti fan, ancora toccati emotivamente dalla sue canzoni e dalla sua voce inimitabile che negli anni 90 la rese celebre grazie soprattutto al capolavoro musicale Nothing Compares To You.

Una vita quella di Sinead O'Connor sempre al limite, sempre trasgressiva, contro tutto e tutti, tormentata da momenti di estremo successo intercalati al buio più profondo. Ma un suo ritorno sulla scena musicale è pur sempre una bella notizia soprattutto per i suo sostenitori che attendono da tempo un segno di rinascita della cantante o uno dei suoi tanti gesti provocatori che hanno caratterizzato la sua carriera nel bene o nel male. Uno per tutti: quella verso papa Giovanni Paolo II. (guarda il video). Durante un concerto, infatti, Sinead prese una foto del papa in una mano ed esaltò i suoi fan a combattere contro di lui, che rappresentava il nemico numero uno. Era il 1992 e ora dopo quasi vent'anni Sinead sta per tornare. Con le sue contraddizioni, con tanti chili di troppo, con tante rughe che tuttavia non sono riuscite a cancellare una classe e una voce immensa.