Fan dei Rolling Stones fate attenzione!! La leggendaria rock band tornerà presto ad incontrarsi in uno studio di registrazione a fine di questo mese di aprile 2012. Parola Ronnie Wood, chitarrista della band che ha anche aggiunto che per il cinquantesimo anniversario del gruppo si sta preparando qualcosa di grande.

Il chitarrista ha rilasciato queste dichiarazioni in un'intervista a seguito della conferenza stampa di presentazione della sua mostra newyorkese "Faces, Time and Places", All'interno sono presenti opere che ritraggono lui e i suoi compagni di band e figure di personaggi come Muhammad Ali e Al Pacino. Wood ha iniziato a dipingere all'età di tre anni e ha detto che si diverte perché è un riflesso delle sue idee a differenza della musica che definisce "uno sforzo di gruppo". Wood sabato sarà inserito nella Rock and Roll Hall of Fame come membro del gruppo The Faces insieme con Rod Stewart. E' la seconda volta che il suo nome viene insignito nella Rock and Roll Hall of fame, la prima è stata come membro dei Rolling Stone nel 1989.

Alla domanda su cosa devono aspettarsi i fan ha risposto: "Un sacco di sorprese perché ho intenzione di sorprendere anche me stesso. Non so cosa diavolo verrà dopo. La lista completa si sta formando. La sto facendo giorno per giorno". Wood ha anche ammesso che gli piacerebbe fare un tour da solista, ma che non ha abbastanza tempo e ha parlato di un eventuale album da solo: "La maggior parte della gente - ha raccontato ridendo - non sa che ne ho fatti sette perché la maggior parte dei miei album non sono stati pubblicati. Keith Richards (l'altro chitarrista del gruppo ndr.) dice che vanno a razzo verso l'oblio".