Jack La Furia alleva serpenti va in moto e fa rap. Gué Pequeno ha la fortuna di far parte del suo gruppo rap preferito, ama il cinema e gestisce una etichetta hip hop indipendete che si chiama Tanta Roba. Don Joe fa il dee jay e il produttore. Questi tre nomi fanno la leggenda del rap made in Italy: si chiamano Club Dogo e sono i protagonisti di Uno in Musica in onda su Sky Uno sabato 20 ottobre alle ore 17.

I Club Dogo nascono circa 10 anni fa per distacco da un altro gruppo dall'amicizia di Jack la Furia e Guè Pequeno. Si è da subito aggiunto Don Joe. In origine dovevano essere poche canzoni, invece ne sono venute fuori una ventina. Un viaggio iniziato con tre, quattro paganti a concerto e sfociato ora in arene strapiene e date bis.

Noi Siamo il Club, ultimo loro disco, ha un suono molto più elettro, parla del mondo della notte e ha una doppia chiave di lettura: siamo il Club Dogo ma anche il club inteso come discoteca. Perché loro sono il popolo della notte del terzo millennio. Grazie alle collaborazioni con altri musicisti è stata un evoluzione: la musica è arrivata a più gente e loro sono assurti a icone rappanti.